Humanitarian Corridors

30/01/2023
Fiona Kendall con una piccola beneficiaria dei corridoi umanitari

Corridoi umanitari, nuovi arrivi oggi dal Libano

Cinquanta persone di origine siriana sono atterrate questa mattina a Roma Fiumicino, con un volo da Beirut. Roma (NEV), 30 gennaio 2023 – Sono atterrati questa […]
22/12/2022

Lavoro, una posizione aperta in Libano con Mediterranean Hope

Roma (NEV), 22 dicembre 2022 – La Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI), per Mediterranean Hope – Programma Rifugiati e Migranti, seleziona una persona per il coordinamento […]
30/11/2022

Corridoi umanitari Libia, FCEI: “Non carità ma espressione della Repubblica democratica costituzionale”

“Mentre ci rallegriamo per questo arrivo, pensiamo anche a chi dalla Libia approda a Lampedusa con l’animo e il corpo feriti e a chi ha salva […]
30/11/2022

Afghanistan. Le storie delle persone

Sono arrivati pochi giorni fa, giovedì 24 novembre, con un volo dal Pakistan. Ecco chi sono le famiglie, le donne, gli uomini e i bambini, giunti […]
28/11/2022

Corridoi umanitari Siria, nuovo arrivo oggi dal Libano

Oltre 3mila persone arrivate in totale grazie ai corridoi umanitari realizzati da FCEI con Tavola valdese, Diaconia, fondi Otto per mille delle chiese valdesi e metodiste. […]
22/11/2022
Corridoi umanitari del 27 luglio 2022 - Fiumicino. Foto NEV

Afghanistan, 158 profughi in salvo con i corridoi umanitari

Il loro arrivo in Italia grazie a un protocollo tra lo Stato e un gruppo di soggetti religiosi e civili. Giovedì 24 novembre, alle 12, conferenza […]
26/10/2022

CORRIDOI UMANITARI, NUOVI ARRIVI DI SIRIANI DAL LIBANO

Roma (NEV/CS29), 26 ottobre 2022 – Sono arrivate questa mattina all’aeroporto di Fiumicino 37 persone di origine siriana, tra i quali 13 minori, con un volo […]
28/09/2022

I numeri di Medical Hope in Libano

I dati del progetto sanitario, realizzato nell’ambito del programma migranti e rifugiati della FCEI, Mediterranean Hope, da gennaio ad agosto 2022, nel Paese dei Cedri, sempre […]
02/08/2022

Bihać, il bilancio dei primi mesi del centro diurno

Roma (NEV), 2 agosto 2022 – E’ già tempo di primi bilanci per il centro diurno aperto a Bihac, in Bosnia. Sono più di mille le persone […]
X