Rifugiati, confini, manifestazioni di razzismo in Europa

marzo, 2021

19mar6:00 pm8:00 pmRifugiati, confini, manifestazioni di razzismo in EuropaConferenza internazionale online, tra i partecipanti il pastore Francesco Sciotto da Scicli

gheppio femmina

Di Più

Dettagli dell'evento

Roma (NEV), 16 marzo 2021 – Il 21 marzo ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale. Per celebrare quest’appuntamento si terrà una conferenza internazionale (online) promossa da varie chiese e realtà protestanti europee, alla quale parteciperanno voci da tutto il continente, dal Mediterraneo fino alla Germania e all’Ungheria. In particolare per l’Italia, dalla Sicilia, saranno presenti il pastore Francesco Sciotto, che parlerà della Casa delle culture di Scicli e del tema dell’accoglienza, più in generale, in questa regione, e Pasqua de Candia del Forum Antirazzista e CISS (Cooperazione Internazionale Sud Sud) di Palermo.
Il dibattito, dal titolo “Rifugiati, confini, manifestazioni di razzismo in Europa”, sarà trasmesso in diretta streaming su https://www.facebook.com/ZentrumOekumene e https://youtu.be/t6aWuRTafJI e su zoom: qui il link per registrarsi.
Gli operatori e gli attivisti testimonieranno “l’esclusione strutturale dei rifugiati e la criminalizzazione delle ONG nei loro paesi”, spiegano i promotori, “presenteranno le campagne attive, a livello locale ed europeo, per promuovere e rispettare la dignità dei rifugiati in Europa” e indicheranno le responsabilità della politica e le possibili strategie e percorsi delle chiese.

Il collegamento delle varie iniziative si sta radicando nei viaggi d’incontro per i volontari che lavorano con i rifugiati in Europa, organizzati dal Zentrum Oekumene e dalla Diakonie Hessen in Germania.
Qui di seguito il programma dettagliato dell’incontro:
“Il razzismo crea confini – Testimonianze internazionali e resistenza”
“L’umanità collega le persone – Partecipare a campagne e condividere la speranza”

Relatori e iniziative:
Grecia:
Efi Latsoudi, speaker di LesvosSolidarity, premiato dal Nansen-Refugee-Award, Mytiline / Lesbo
Dimitris Angelidis, giornalista, Laboratorio ecumenico NAOMI per rifugiati, Salonicco
Ungheria:
Rev. Odor Balázs, Capo del Dipartimento per le relazioni ecumeniche e internazionali della Chiesa riformata in Ungheria, Budapest
Italia:
pastore Francesco Sciotto, Casa delle Culture Scicli / Sicilia, Speranza mediterranea
Pasqua de Candia, Forum Antirazzista e CISS (Cooperazione Internazionale Sud Sud), Palermo
Germania:
Heike Scherneck, consiglio dell’associazione mAqom.church and Refuge e.V., Gießen.

Modereranno il dibattito Amanda Bucknor, giornalista e Doris Peschke, Diakonie Hessen, Francoforte.

Orario

(Venerdì) 6:00 pm - 8:00 pm

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

X